menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stefano Versari "promosso", nuovo incarico dal Governo per il provveditore regionale

"La sua esperienza, le capacità relazionali e la solida competenza sono ragioni di grande fiducia e, per noi, anche di un pizzico di orgoglio cittadino", affermano Zattini e Casara

Il forlivese Stefano Versari, dirigente dell'Ufficio scolastico regionale dell'Emilia Romagna, è stato nominato a capo del Dipartimento per il Sistema educativo di istruzione e di formazione del Ministero. "Le alte qualità professionali e umane che il dottor Versari ha dimostrato fin dall'inizio del suo percorso lavorativo, e in modo particolare negli ultimi anni quale direttore generale dell’Ufficio Scolastico dell’Emilia-Romagna, saranno ora al servizio della comunità nazionale grazie al prestigioso incarico che lo pone ai vertici di uno dei ruoli fondamentali per il sistema italiano - affermano il sindaco di Forlì, Gian Luca Zattini, e l'assessore alle politiche educative, Paola Casara -. La sua esperienza, le capacità relazionali e la solida competenza sono ragioni di grande fiducia e, per noi, anche di un pizzico di orgoglio cittadino. A lui, insieme alle felicitazioni per la nomina, giungano i migliori auguri di un lavoro proficuo e ricco di soddisfazioni”. "Un professionista di altissimo livello, un concittadino forlivese chiamato a ricoprire un ruolo chiave nella macchina del nuovo ministro dell'istruzione, Patrizio Bianchi - fa eco il deputato Marco Di Maio -. I migliori auguri di buon lavoro a Stefano Versari nella convinzione che saprà far valere la competenza e le capacità dimostrate in ambito regionale anche a livello nazionale".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento