menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Sto andando dal medico", i Carabinieri non cadono nel tranello: arrestato per evasione

Alla vista degli uomini dell'Arma ha cercato di allontanarsi, ma inutilmente venendo subito fermato

"Sto andando dal medico". Naso alla Pinocchio ed arresto per evasione per un 31enne marocchino. Il fatto è avvenuto lunedì mattina a Forlimpopoli. L'extracomunitario, agli arresti domiciliari a casa di familiari dal 2017 per una violenta aggressione nei confronti di un connazionale e che portò la Squadra Mobile di Forlì ad assicurarlo alla giustizia per tentato omicidio, porto d'armi e di oggetti atti ad offendere e rapina, si trovava in bici in via Ho Chi Min. Alla vista degli uomini dell'Arma ha cercato di allontanarsi, ma inutilmente venendo subito fermato. Il provvedimento cautelare permetteva all'indagato di uscire dalle 9 alle 11 per far fronte ad esigenze personali. Ma è stato sorpreso fuori casa poco prima delle 8. Ha cercato di giustificarsi dicendo che si stava recando dal medico per una visita di controllo dopo aver accusato alcuni dolori, ma gli accertamenti successivi l'hanno smascherato. E' stato così arrestato in flagranza di reato per evasione. Martedì mattina è comparso davanti al giudice per le indagini preliminari (pubblico ministero Filippo Santangelo), che ha ripristinato la misura degli arresti domiciliari in attesa del processo fissato per il 6 settembre (l'avvocato ha richiesto infatti i termini a difesa).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Forlì Airport spicca il volo": il Rotary Club incontra lo staff del Ridolfi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento