Il cittadino segnala: "Strada saltata nel ritiro del secco". E Alea predispone un passaggio straordinario

Alea Ambiente si scusa per il disagio arrecato, dovuto ad un disguido organizzativo

Alea Ambiente risponde alla segnalazione di una lettrice che lamentava il mancato ritiro del sacco dei rifiuti, con un'intera strada saltata, via Domenico Matteucci. La società pubbica dei rifiuti ora corre ai ripari e promette un passaggio straordinario, che si terrà lunedì, scusandosi per i disservizio.

"Vorrei segnalare - scriveva - un disservizio da parte degli operatori di Alea che nella giornata di ieri 8 gennaio, non sono passati in via Domenico Matteucci a Forlì per ritirare il secco creando notevole disagio, anche perché il precedente svuotamento era avvenuto il 21 dicembre scorso. Quando intorno a mezzogiorno mi sono accorta che gli operatori di Alea erano già passati in tutte le vie confinanti con la via Domenico Matteucci ( via Pina Magnani, via Cerchia, via Piancastelli) ma avevano saltato solo la nostra, ho chiamato Alea ed ho aperto una segnalazione, anche perché non è la prima volta che si verifica questo disservizio. L'operatrice mi ha specificato che, nonostante aprisse la segnalazione, se il ritiro non fosse avvenuto entro le ore 16 dovevo riprendere il bidone che non poteva assolutamente sostare in luogo pubblico e rimetterlo in casa, per poi esporlo nuovamente quando da calendario è previsto un nuovo ritiro del secco, e cioè tra 2 settimane. Ovviamente nessuno è ripassato ieri e a nulla è servito rinnovare oggi tramite posta elettronica la segnalazione oggi ad Alea".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"In relazione alla segnalazione sul mancato ritiro del rifiuto secco in via Domenico Matteucci - risponde l'azienda - a Forlì lo scorso 8 gennaio, Alea Ambiente si scusa per il disagio arrecato, dovuto ad un disguido organizzativo.  Per ovviare al disservizio, gli operatori Alea recupereranno il ritiro nella prima mattinata di lunedì 13 gennaio. Alea Ambiente invita pertanto i residenti della via ad esporre i contenitori del secco nella tarda serata di domenica 12".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'auto sbanda e invade la corsia opposta: lo schianto è inevitabile, muore un uomo di 59 anni

  • Tragedia sulla Cervese alle prime luci del mattino, c'è un morto: chiusa al traffico la strada

  • Saette, tuoni e brusco calo delle temperature. E c'è una nuova allerta temporali

  • Prima sfuriata temporalesca nel Forlivese, venti oltre i 70 km/h: crollano diversi alberi

  • Saetta colpisce e incendia un'insegna pubblicitaria sulla Cervese

  • Attesi altri temporali, l'allerta meteo comunicata al telefono: "Ridurre gli spostamenti"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento