Mercoledì, 29 Settembre 2021
Cronaca

Strage di via D'Amelio: Forlì ricorda Paolo Borsellino ed i cinque agenti della scorta

Il sindaco Gian Luca Zattini e l’assessore alla legalità Maria Pia Baroni hanno reso onore alle vittime dell’attentato e a tutti i caduti nella lotta contro le mafie

Anche Forlì ha commemorato l’anniversario della strage avvenuta nel 1992 a Palermo, in via D’Amelio, nella quale persero la vita il magistrato Paolo Borsellino e cinque agenti della scorta. In rappresentanza della città mercuriale, il sindaco Gian Luca Zattini e l’assessore alla legalità Maria Pia Baroni hanno reso onore alle vittime dell’attentato e a tutti i caduti nella lotta contro le mafie portando una composizione floreale in Piazza Falcone e Borsellino a 29 anni dall'attentato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strage di via D'Amelio: Forlì ricorda Paolo Borsellino ed i cinque agenti della scorta

ForlìToday è in caricamento