rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca

Contro il degrado un dipinto murale di dieci metri

Residenti e passanti hanno assistito all'inizio dell'opera di street art dell'artista Gomez a due passi dal San Domenico. Il lavoro in centro storico andrà avanti fino a venerdì

Naso all’insù stamattina in via Andrelini dove passanti e residenti hanno potuto assistere all’inizio del lavoro di Gomez, l’artista scelto dal Comune di Forlì per decorare, con la sua "street art", un prospetto di dieci metri di un edificio pubblico a due passi dai musei del San Domenico.

In cima ad una piattaforma aerea, fornita dall'azienda Bonfiglioli Riduttori che ha sponsorizzato per intero il lavoro, Gomez, 35 anni, origini venezuelane, opere realizzate in vari paesi del mondo, ha sfoderato bombolette spray e colori a olio e acrilici per tracciare un grande profilo di donna, l'inizio di un progetto pensato per combattere il degrado del centro storico.  Il lavoro andrà avanti fino a venerdì e a quel punto si potrà scoprire per intero la più grande opera di questo tipo realizzata a Forlì fino ad ora.

“Si tratta – dice il vicesindaco Veronica Zanetti – del primo evento di #ForlìAmoStreetArt – dal degrado al decoro”, l’intervento artistico pensato con l'obiettivo di valorizzare il patrimonio urbano in chiave contemporanea. L’evento si inserisce nel più ampio progetto #ForlìAmo che l'Amministrazione Comunale ha promosso già nel 2015 coinvolgendo direttamente i cittadini nella ricognizione di graffiti e scritte da rimuovere”.

Le opere murali saranno realizzate anche su altri prospetti in altre zone del centro storico e il progetto coinvolgerà un pubbilco più ampio, giovani e studenti, e porterà Forlì ad una più ampia riflessione su quest’arte che già in altre parte d’Italia è stata un grande strumento di rilancio artistico.

Gomez ha realizzato dipinti murali a Londra, Barcellona, Roma, Mumbai. A Berlino, ha da poco realizzato l'immagine di “Orfeo e Euridice” e sette opere sulle mura esterne del famoso locale 'Wilden Renate'.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contro il degrado un dipinto murale di dieci metri

ForlìToday è in caricamento