Cronaca

Studente si assenta per un periodo dall'abitazione in affitto e il coinquilino gli svuota la stanza

Nei guai un 26enne che adesso deve rispondere del reato di furto aggravato in abitazione

Un 26enne residente in Veneto, ma di stanza a Forlì, è finito nei guai e dovrà rispondere del reato di furto in abitazione aggravato. A denunciarlo il suo coinquilino, uno studente universitario, che vive nella città mercuriale in una stanza all'interno di un appartamento affitato ad uso foresteria per gli studenti.

Il giovane era stato assente da Forlì per un periodo, complice probabilmente anche la pandemia, e una volta rientrato nell'abitazione ha trovato la sua cameretta svuotata. Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura hanno svolto alcuni accertamenti parlando anche con gli altri coinquilini ed è emrso che, durante l’assenza della vittima, i giovani avevano notato che il 26enne indossava i capi di abbigliamento di proprietà del coinquilino. Una prova del fatto che il 26enne si era impossessato dei beni per cui è stato denunciato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studente si assenta per un periodo dall'abitazione in affitto e il coinquilino gli svuota la stanza

ForlìToday è in caricamento