menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Studenti ladruncoli all'Oviesse non sfuggono al Carabiniere di Quartiere

Due giovani studenti, un romeno di 18 anni residente a Bertinoro ed un 20enne forlivese, sono stati arrestati mercoledì dal Carabiniere di Quartiere di Forlì con l'accusa di furto aggravato

Due giovani studenti, un romeno di 18 anni residente a Bertinoro ed un 20enne forlivese, sono stati arrestati mercoledì dal Carabiniere di Quartiere di Forlì con l'accusa di furto aggravato. I due ladruncoli sono entrati intorno alle 19 all'Oviesse di Corso Garibaldi, portando via diversi capi d'abbigliamento. Dopo aver tolto la placca anti-taccheggio, i giovani hanno guadagnato rapidamente l'uscita, ma sono stati immediatamente bloccati dal carabiniere di Quartiere.

La refurtiva, che avevano occultato in uno zainetto, è stata restituita al negozio. Il pm Marilù Gattelli ha convalidato entrambi gli arresti. Il giudice ha fissato la prossima udienza, che si celebrerà con rito abbreviato, al 19 aprile.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento