menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da Firenze l'ultimo viaggio prima di morire: si lancia dal ponte e la fa finita con la vita

Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, che indagano sul tragico episodio, la giovane è arrivata nell'entroterra del Tramazzo da Firenze

Si cerca il perchè dietro al gesto disperato di una ragazza di 28 anni, che in un caldo pomeriggio di luglio ha scelto di farla finita con la vita a Modigliana. Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri, che indagano sul tragico episodio, la giovane è arrivata mercoledì pomeriggio nell'entroterra del Tramazzo da Firenze. Ha scelto il ponte di via Alighieri per l'ultimo respiro: quindi dal parapetto si è lasciata cadere nel vuoto. Diversamente da quanto comunicato mercoledì sera il decesso non è avvenuto nel vicino piazzale degli impianti sportivi di Modigliana, che si trova sull'altra sponda del fiume, dirimpetto al ponte del suicidio. E in un battito di ciglia ha perso la vita sul colpo. 

I sanitari del 118, giunti con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo, non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Nel frattempo è toccato agli uomini dell'Arma comunicare ai familiari la drammatica notizia. E sono gli stessi militari, insieme ai colleghi fiorentini, a cercare una spiegazione dietro l'insano gesto. Al momento non sono stati trovati elementi utili per dare una risposta alla scelta fatale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento