menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scomparsa da giorni, il corpo senza vita ritrovato in un fosso

A dare l'allarme l'agricoltore che gestisce il terreno. Dopo avere notato un'auto parcheggiata sempre nello stesso luogo, sia sabato che domenica, si è insospettito ed ha allertato la polizia, comunicando la targa della vettura

Tragedia domenica sera in via Del Cippo, all'altezza del cavalcavia dell'autostrada, tra Carpinello e Pievequinta a Forlì. Stefania Pirisi, una 38enne di Campiano, nel ravennate, della quale era stata denunciata la scomparsa il 28 di novembre scorso, è stata trovata senza vita in un terreno agricolo, morta probabilmente da oltre un giorno. A dare l'allarme l'agricoltore che gestisce il terreno.



Dopo avere notato un'auto parcheggiata sempre nello stesso luogo, sia sabato che domenica, si è insospettito ed ha allertato la polizia, comunicando la targa della vettura, che è stata subito identificata come appartenente alla donna scomparsa. Sul posto sono arrivate le volanti della questura di Forlì, che hanno rinvenuto il corpo della donna, riverso nel fosso che circonda il campo ed il capannone agricolo. Nella borsa della donna e a terra sono stati rinvenuti degli psicofarmaci, che fanno pensare ad un possibile suicidio.

Sul posto, oltre alle volanti, sono intervenuti, per i rilievi, anche la squadra mobile in seguito alla segnalazione della scomparsa, la polizia scientifica, il nucleo operativo e radiomobile dei carabinieri di Milano Marittima, che indagava sulla scomparsa, il capitano dei carabinieri di Ravenna, i vigili del fuoco ed il necroforo. Il corpo sarà sottoposto ad autopsia, per accertare le cause della morte.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento