menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Sull'aeroporto Forlì non è più isolata". Chi non ha remato? Camera di Commercio e gli altri capoluoghi

Anche di fronte alla “lieta novella” del successo della cordata locale non sono mancati i silenzi

“Sull’aeroporto non siamo più soli. Fino  pochi anni fa Forlì era davvero isolata, c’eravamo praticamente solo noi e i sindacati a dire che c’era bisogno di non disperdere questo bene”: è quanto ha detto sul tema del “Ridolfi” il sindaco Davide Drei, nel corso di un’intervista pubblica che si è tenuta sabato sera alla festa Democratica di San Martino in Strada. Lunedì scorso è giunto l’ok di Enac (Ente nazionale aviazione civile) alla cordata di imprenditori locali che ha deciso di presentare una proposta per la gestione dello scalo, ormai chiuso da anni dopo la fallimentare gestione dell’imprenditore americano Halcombe.

Anche di fronte alla “lieta novella” del successo della cordata locale non sono mancati i silenzi, tra i quali è spiccato quello della Camera di Commercio, recentemente diventata un “condominio” tra Forlì-Cesena e Rimini e guidata dal riminese Fabrizio Moretti. Che a Rimini non abbiano mai avuto in simpatia il Ridolfi è cosa nota, ma è evidente che questo paralizza l’ente che in teoria dovrebbe occuparsi soprattutto dello sviluppo del territorio e delle opportunità economiche come appunto un’infrastruttura aeroportuale, ma che nella partita del “Ridolfi” è stato con le braccia conserte.  Al sindaco, nell’intervista pubblica è stato quindi chiesto di indicare chi ha fatto la sua parte e chi invece è stato alla finestra come la Camera di Commercio: “Non siamo più soli”, si rallegra Drei, che promuove la Regione Emilia-Romagna: “Ha assunto una posizione più favorevole che in passato, in particolare l’assessore regionale Donini più volte si è detto disposto a sostenerlo con investimenti regionali, qualora ci fosse stato un progetto industriale. Ci sono state poi importanti adesioni di associazioni di categoria dei territori ravennate e cesenate. Più tiepidi sono stati invece i sindaci degli altri capoluoghi romagnoli”.

Intervista al sindaco
Drei e il futuro: "Più coesione tra sindaco e Pd"
Centro, torna la linea 4 in piazza Saffi e orari ridotti per la sosta a pagamento
Aeroporto, Forlì non è più isolata. Ecco chi non ha remato come doveva

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento