Cultura

Svelato il libro "La Madonna del Fuoco a Forlì tra pestilenze, flagelli e devozione"

Il ricavato della vendita del libro sarà interamente devoluto ad iniziative di aiuto a favore degli alluvionati

Venerdì al Circolo Aurora, in Corso Garibaldi 80, con una sala gremita e posti esauriti, è stato presentato dal Rotary Forlì  il libro “La Madonna del Fuoco a Forlì tra pestilenze, flagelli e devozione” con gli interventi   del vescovo della diocesi di Forlì-Bertinoro, mons. Livio Corazza, il sindaco, Gian Luca Zattini, il presidente del Rotary Club Forlì, Filippo Cicognani, il past president Pierluigi Ranieri, l’autore, Salvatore Ricca Rosellini, e il moderatore, Alessandro Rondoni. Si tratta di un volume che ripercorre  anche alcuni eventi storici-sanitari (dal 30o ad oggi) della città tra: ... pestilenze, flagelli e devozione.

Il libro evidenzia "il legame storico, artistico e religioso tra Forlì e la Madonna del Fuoco che ora si presenta di grande attualità per le gavissime  situazioni di difficoltà che hanno coinvolto la città". Un volume illustrato di 320 pagine realizzato dal Rotary Club Forlì, edito da Grafikamente, che ha ricevuto il patrocinio del Comune di Forlì, il ricavato della vendita del libro sarà interamente devoluto ad iniziative di aiuto a favore degli alluvionati e che vuole anche anticipare, per il 2028, i solenni e grandi festeggiamenti in quanto ricorreranno i 600anni dal miracolo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Svelato il libro "La Madonna del Fuoco a Forlì tra pestilenze, flagelli e devozione"
ForlìToday è in caricamento