menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Taglio degli alberi: il Comune presenta il piano del verde in piazzetta Della Misura

L'amministrazione comunale ha chiesto la redazione di un piano del verde, per progettare il verde cittadino con una visione di medio-lungo periodo. Un primo stralcio di questo piano è stato approvato

“La gestione del verde pubblico è un tema di grande importanza perché rappresenta la storia, la memoria e la caratteristica di tanti percorsi della città. Purtroppo, le alberate sono composte da esseri viventi, che come tali, sono dinamici e hanno un ciclo di vita finito. Inoltre, in molti casi sono state poste in luoghi inadeguati per le loro caratteristiche, oppure i loro apparati radicali sono stati manomessi da lavori pubblici o interventi privati. I viali alberati che abbiamo oggi sono la magnifica eredità di chi ci ha preceduto”, si legge in una nota dell'amministrazione comunale.

Adeguati interventi di manutenzione sono necessari per conservare la stessa qualità ambientale o, se possibile, migliorarla. A tale scopo l'amministrazione comunale ha chiesto la redazione di un piano del verde, per progettare il verde cittadino con una visione di medio-lungo periodo. Un primo stralcio di questo piano è stato approvato e la sua realizzazione è iniziata a fine luglio. Lo stralcio prevede la sostituzione delle alberate di viale Bolognesi, via Fronticelli-Baldelli e corso Diaz. Le motivazioni, e i dettagli dei progetti saranno presentati dall'amministrazione comunale e dai suoi tecnici martedì 3 settembre alle ore 21 in piazzetta della Misura.

L'incontro sarà l'occasione per raccogliere proposte e suggerimenti, attraverso una discussione aperta a chiunque voglia intervenire, in analogia a quanto avvenuto nell'incontro del 7 marzo 2013. L'amministrazione ringrazia tutti quelli che sono intervenuti su questo tema, in particolare il WWF, che aveva proposto l'organizzazione di un incontro analogo. L'amministrazione invita chiunque voglia organizzare incontri pubblici sul verde pubblico a presentarli all'assessorato all'ambiente. Saranno garantite le stesse condizioni a ogni richiesta. Si ricorda infine che presso il sito istituzionale dell'assessorato all'ambiente è disponibile il censimento georeferenziato di tutti gli alberi del territorio comunale, per ogni albero sono presenti i dati principali e le schede di valutazione VTA per quelli catalogati in classe D, ovvero quelli oggetto di interventi di abbattimento emergenziale, https://www.comune.forli.fc.it/censimentoalberi/ .

Il Wwf di Forlì commenta in una nota. "Il WWF di Forlì prende atto della decisione, legittima e condivisibile, dell'Amministrazione Comunale di Forlì con la quale essa ha assunto in prima persona l'organizzazione dell'assemblea pubblica. Il WWF parteciperà con propri esponenti ed invita la cittadinanza tutta a presenziare e dibattere il tema del verde urbano che ultimamente ha appassionato e coinvolto l'opinione pubblica. A seguito dell'assemblea suddetta il WWF di Forlì si riserva di organizzare incontri specifici con l'Assessore Bellini, la Commissione Consultiva del Verde Urbano, gli addetti dell'Ufficio Verde Comunale, il Tavolo delle Associazioni Ambientaliste di Forlì, allo scopo di redigere quanto prima un Piano del Verde Urbano di tutto il territorio comunale, da presentare prima della decisione finale alla cittadinanza".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento