menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Modigliana, tamponi negativi all'ospedale di comunità: "Non abbassiamo la guardia"

"Purtroppo la diffusione del virus è così pericolosa che nessuno di noi, nessun territorio, può ritenersi immune"

Arrivano buone notizie da Modigliana, dove venerdì si è riscontrato il primo caso di coronavirus. Sabato sono stati eseguiti i tamponi su pazienti, medici e operatori della struttura sanitaria dove si trovava ricoverato il 71enne risultato positivo, poi trasferito all'ospedale di Lugo. Domenica sono arrivati gli esiti: tutti negativi. A comunicarlo è stato il sindaco Jader Dardi. Questo, spiega il primo cittadino, "conferma la qualità della cura e della attenzione con cui è stata gestita, anche in una situazione così delicata, la struttura dell'Ospedale di comunità".

"A tutti gli operatori rinnovo il mio ringraziamento per il lavoro che stanno svolgendo - prosegue Dardi -. Non possiamo e non dobbiamo abbassare la guardia. Purtroppo la diffusione del virus è così pericolosa che nessuno di noi, nessun territorio, può ritenersi immune. I prossimi giorni ci diranno se siamo riusciti ad interrompere la diffusione del virus. Il modo migliore che abbiamo è di compiere ognuno la propria parte e rispettare le disposizioni di sicurezza. Stiamo a casa".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento