menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Tangenziale apre 'a metà'. Ritardi a causa dei protocolli per la sicurezza in galleria

Nuovi ritardi per l'inaugurazione dell'Asse di Arroccamento, che doveva aprire al traffico, nelle sua interezza, ovvero collegando direttamente Villanova alla via Mattei, nella Zona Industriale di Coriano, al massimo a metà luglio

Nuovi ritardi per l'inaugurazione dell'Asse di Arroccamento, che doveva aprire al traffico, nelle sua interezza, ovvero collegando direttamente Villanova alla via Mattei, nella Zona Industriale di Coriano, al massimo a metà luglio. Questa era la data approssimativa fornita da Anas al Comune di Forlì. Ad oggi c'è la conferma, invece, che in tale data sarà aperta solo la prima parte dell'Asse, ovvero, quella già esistente, che collega Villanova a via Ravegnana e sbuca a fianco del Cimitero monumentale.

Qui i lavori sono terminati, e le 4 corsie sono già pronte. Qualche ritocco dell'ultimo minuto ai guard rail, ma entro breve si potrà viaggiare su questo tratto, allargato e modificato. I tempi si allungano invece per il lotto che va da via Ravenìgna a a via Mattei, a causa dei protocolli di sicurezza che riguardano la galleria. Lo spiega a Forlitoday Gianfranco Argnani, dirigente del settore Opere Pubbliche del Comune di Forlì, che precisa come tutto sia in mano ad Anas.

“Anche in galleria i lavori sono praticamente terminati, si sta ultimando la posa di alcune linee legate ai sistemi di sicurezza. Quello che sta allungando i tempi sono i protocolli per la sicurezza proprio all'interno della galleria, fondamentali per interventi in caso di qualsiasi tipo di incidente, anche il più catastrofico. Stratta di aspetti formali e tecnici di fondamentale importanza”, conferma Argnani.

Servono appositi tavoli per stilare protocolli ad hoc per la sicurezza della galleria, tra Anas, prefettura e forze dell'ordine. Da qui i ritardi, “per tempistiche difficilmente programmabili su questo tipo di accordi”, precisa il dirigente. L'apertura del secondo tratto slitta quindi a dopo l'estate. Si parla almeno di settembre.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Forlì usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento