Tappa all'istituto Merloni per le "Vie della Speranza"

Giovedì appuntamento alle 18 all'azienda Rinieri a San Giuseppe Artigiano, mentre il primo maggio la Messa sarà celebrata alle 10 alla Basilica di San Pellegrino

Il vescovo Livio Corazza ha celebrato martedì pomeriggio la quinta tappa della "Via della speranza" nella cappella dell’Istituto Merloni in corso Diaz. Corazza ha pregato per i religiosi e il mondo della scuola alla presenza delle suore della Clelia Merloni insieme alla superiora, madre Adele Marcazzan. Giovedì appuntamento alle 18 all'azienda Rinieri a San Giuseppe Artigiano, mentre il primo maggio la Messa sarà celebrata alle 10 alla Basilica di San Pellegrino, dove si celebrerà San Pellegrino Laziosi. Ultima tappa domenica al Santuario della Madonna del Lago alle 10.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: altri contagiati nel Forlivese

  • Attacco di recensioni negative, il ristorante pubblica un cartello contro gli "haters"

  • Non ce l'ha fatta il motociclista tamponato da un'auto: era un volto noto della città

  • Attraversa davanti all'Electrolux, gravissimo un lavoratore investito da un'auto

  • Coronavirus, 5 pazienti in terapia intensiva. Scoppia un nuovo focolaio a Predappio

  • Coronavirus, ci sono i primi due studenti positivi: nessuna chiusura di classi e scuole

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento