Tremila euro per lo Ior dalla sfilata di moda benefica del Lions Club Forlì Host

Domenica si è svolta la decima edizione della sfilata di moda organizzata dal Lions Club Forlì Host per l'Istituto Oncologico Romagnolo

Sotto la regia di Manuela Asioli e di Brunella Biguzzi, coadiuvate da Anna Vicino, e presentata da Fiorella Mangione e da Andrea Bassi, si è svolta domenica al Teatro Dragoni di Meldola messo a disposizione dall'amministrazione comunale, la decima edizione della sfilata di moda organizzata dal Lions Club Forlì Host per raccogliere fondi a favore dell'Istituto Oncologico Romagnolo.

Particolarmente soddisfatto il presidente del club, Andrea Mariotti, e tutti le socie e i soci che hanno contribuito alla miglior riuscita della manifestazione, sia per l'afflusso di pubblico che ha riempito la platea e i primi due ordini di palchi, sia per aver valorizzato gli abiti e gli accessori commercializzati da alcuni importanti attività del territorio, come Cristina Pellicce e altre idee, Ornella Confezioni, entrambi di Meldola, Le Occasioni dell'Impronta di Castrocaro Terme, Califa Immagine Sposa, Ottica Gallery, Gioielleria Il Brillante, questi ultimi tre di Forlì. Apprezzati anche gli addobbi floreali a cura di Fioreria L'Oasi. 

Applausi sono andati al quartetto di sassofonisti composto da allievi dell'Istituto Musicale Angelo Masini che hanno suonato alcuni brani durante l'intervallo della manifestazione. 
La soddisfazione più grande per tutti è stata però apprendere che la manifestazione ha consentito di raccogliere 3.000 euro, che saranno destinati alla copertura dei costi sostenuti per l'acquisto dell'automezzo donato lo scorso 23 febbraio allo Ior per il trasporto degli ammalati dalla propria abitazione ai luoghi di cura e viceversa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non rispondeva al telefono: trovato senza vita seduto sul divano davanti alla tv

  • Dramma in A14, auto si schianta fuori strada e si ribalta nel fosso colmo d'acqua: un morto ed una donna ferita

  • Si ritrova "sgraditi ospiti" nella minestra: protesta per le larve nel pacco di pasta

  • Si apparta per un incontro sessuale, ma l'altro pretende del denaro: una denuncia per estorsione

  • Drammatico incidente sul lavoro: resta incastrato in un tornio e l'avambraccio resta amputato

  • "Il coraggio di dire sì al Signore": giovane architetto forlivese lascia la professione e diventa monaca di clausura

Torna su
ForlìToday è in caricamento