rotate-mobile
Cronaca

Telecamere Rai al "Morgagni-Pierantoni" alla scoperta della rinnovata Ginecologia. E nelle sale parto anche cromoterapia e musica personalizzata

Le riprese hanno interessato anche le sale parto, riallestite con cromoterapia e musica personalizzata

Il dottor Luca Savelli, direttore dell'Unità operativa di Ginecologia ed Ostetricia di Forlì, protagonista di un servizio in onda mercoledì su Radio Rai 1 alle 12,10 e sul Tg3 regionale delle 14. L'approfondimento, realizzato dal giornalista Samuele Amadori ,ha riguardato i nuovi ambulatori allestiti al secondo piano del Padiglione Vallisneri dell'ospedale "Morgagni-Pierantoni" di Forlì e i due nuovi ecografi tridimensionali appena acquisiti dal reparto, che rappresentano l'ultima generazione della diagnostica ecografica.

"Queste strumentazioni servono - ha illustrato Savelli - per la diagnosi precoce delle malformazioni fetali, dei ritardi di crescita fetali, e di tutte le patologie ginecologiche. Sono fondamentali per la diagnosi e il trattamento delle pazienti che necessitano di una fecondazione assistita e che soffrono di endometriosi, patologia per la quale vorremmo creare un centro specializzato proprio nell'ospedale di Forlì". Le riprese hanno interessato anche le sale parto, riallestite con cromoterapia e musica personalizzata.

VIDEO - I nuovi laboratori visti da vicino

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Telecamere Rai al "Morgagni-Pierantoni" alla scoperta della rinnovata Ginecologia. E nelle sale parto anche cromoterapia e musica personalizzata

ForlìToday è in caricamento