menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo look per beneficenza: torna l'Hair Style show degli "Amici di Barbara"

Questa manifestazione non è come tanti altri eventi organizzati per raccogliere fondi a scopo benefico: prima ancora è una prova di amicizia che sopravvive alla morte, è la forza di non arrendersi alle difficoltà

Nella abituale cornice dell’Arena Hesperia di Meldola, trasformata in un maxi salone con dieci postazioni attrezzate si svolgerà domenica dalle 9 alle 19 la nuova edizione dello Hair Style show degli Amici di Barbara il gruppo di parrucchieri ed acconciatori che con il loro estro e la loro professionalità metteranno “la testa a posto” a tutti coloro che con una piccola offerta sosterranno la ricerca e la cura delle malattie genetiche rare promossa e finanziata dal 1990 dalla Fondazione Telethon.

L'EVENTO - Questa manifestazione non è come tanti altri eventi organizzati per raccogliere fondi a scopo benefico: prima ancora è una prova di amicizia che sopravvive alla morte, è la forza di non arrendersi alle difficoltà, è l’energia che solo la speranza infonde in chi combatte per una giusta causa. Sono passati più di otto anni dal giorno in cui Barbara, una giovane mamma di due bimbe decise di dedicare una giornata intera di lavoro nel suo salone a Carpinello per raccogliere fondi per la ricerca scientifica Telethon, l’unica che investe per trovare la cura alla Sindrome di Leigh, una malattia genetica rara che aveva colpito Linda, la sua primogenita.

Purtroppo un tumore ha messo fine alla vita di Barbara a soli 37 anni e prima che il suo progetto potesse concretizzarsi. Ma Giovanna, la collega ha coinvolto tanti amici parrucchieri per portare avanti il sogno di Barbara ed è nato il gruppo Gli Amici di Barbara che per la prima volta ha dedicato una giornata di shampoo e messa in piega negli spazi ricavati nella scuola di Carpinello. Il successo è stato tale che dall’anno successivo, grazie all’aiuto del Comune e della Pro Loco di Meldola, Gli Amici di Barbara è diventato un appuntamento fisso in settembre, in concomitanza con la festa della Buratella Tramvai.

Nelle varie edizioni si sono fatte di media 150 messe in piega in un giorno (con punte di oltre 200) con più di 20 parrucchiere convolte a rotazione nella giornata. Il ritorno è tale che l’evento viene replicato a favore dell’Hospice di Forlimpopoli durante la Segaveccha ed a Forlì, mentre anche il Comune di Galeata da due anni sostiene Giovanna, Monica ed il gruppo per una giornata pro Telethon durante la storica Fiera Cavalli.

Lo scorso 20 dicembre, la piccola Linda ha raggiunto la mamma, ma le amiche, anzi, gli Amici non si arrendono e continuano nella loro straordinaria opera. Nelle edizioni pro Telethon siamo vicini alle 1000 messe in piega e raccolto più di 10000 euro, ma oltre ai numeri sono le persone e la loro forza che fanno di questa manifestazione un esempio ed un modello, infatti a questo è stato dedicato un articolo nella rivista Telethon Notizie ora in spedizione ed una rappresentante de Gli Amici di Barbara è stata invitata alla Convention Annuale dei Coordinatori Telethon che si terrà a Venezia il 7 e l’8 ottobre prossimi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento