menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Assalto in gioielleria con lo spray, arresto convalidato: il 60enne è però libero

Gli agenti della Volante della Questura di Forlì, coordinati dal pubblico ministero Monica Guidi, hanno ricostruito l'episodio, appurando che il 60enne già venerdì si era presentato al punto vendita con la scusa di vedere alcuni articoli

E' stato convalidato martedì mattina l'arresto del 60enne molisano finito in manette sabato pomeriggio per il tentativo di rapina all'Oreficeria Piraccini, in piazza Cavour. Il giudice ha disposto la misura cautelare dell'obbligo di dimora. Gli agenti della Volante della Questura di Forlì, coordinati dal pubblico ministero Monica Guidi, hanno ricostruito l'episodio, appurando che il 60enne già venerdì si era presentato al punto vendita con la scusa di vedere alcuni articoli.

LA TENTATA RAPINA - L'indomani il molisano è tornato al negozio, tirando fuori uno spray al peperoncino e aggredendo il titolare. Quest'ultimo però non si è dato per vinto e ha reagito contro il malvivente, causando la reazione con tanto di fuga del rapinatore e destando l'attenzione dei negozianti vicini. Compresa la situazione di pericolo dell'orafo, il macellaio a fianco si è gettato all'inseguimento del malfattore che, vista sfumata la rapina, ha iniziato a fuggire per le vie limitrofe.

MACELLAIO ALL'INSEGUIMENTO - Il malvivente ha cercato di dileguarsi, inseguito da un giovane passante che ha notato la scena. Il tempestivo intervento delle Volanti della Polizia, avvertite da altre persone, ha bloccato la fuga del bandito. Riaccompagnato sul posto della tentata rapina, è stato quindi riconosciuto da diversi testimoni. Il 60enne, già noto alle forze dell'ordine per vecchi precedenti per reati contro il patrimonio, si è dimostrato poco collaborativo, venendo denunciato a piede libero per non aver fornito la propria identità al momento del fermo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta che sa di casa: le zucchine ripiene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento