Cronaca Roncadello / Largo Roccatella

Armato di un coltellino tenta la rapina alle Poste. Desiste e scappa a piedi

La malcapitata, che fortunatamente non ha riportato alcuna lesione, ha allertato la Polizia

Tentata rapina mercoledì mattina all'ufficio postale di Roncadello. Mancavano pochi minuti alle 8 quando un individuo, col volto travisato ed armato di un coltellino, ha avvicinato la responsabile che stava aprendo l'attività, intimandole la consegna del denaro. La dirigente ha replicato che la cassaforte temporizzata era chiusa e che occorreva attendere alcuni minuti per l'apertura. L'individuo a quel punto ha desistito, allontanandosi dalla zona a piedi.

La malcapitata, che fortunatamente non ha riportato alcuna lesione, ha allertato la Polizia. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Volante e della Squadra Mobile, con quest'ultimi che indagano sull'episodio. Gli investigatori hanno acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona. Non ci sarebbero collegamenti con la rapina avvenuta alla tabaccheria di Porta Schiavonia. Il bandito è stato descritto come uno straniero, con accento dell'est Europa. Mentre il malvivente che ha colpito nel punto vendita era di colore.

VIOLENTA RAPINA IN TABACCHERIA: CACCIA ALL'UOMO CON L'ELICOTTERO

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armato di un coltellino tenta la rapina alle Poste. Desiste e scappa a piedi

ForlìToday è in caricamento