Tentano una truffa: ma l'anziana vittima si dimostra più astuta dei malviventi

La signora non è caduta nel tranello, capendo che quella era una scusa per farle tirare fuori il portafoglio

Sventato nel primo pomeriggio di lunedì un tentativo di truffa grazie alla malizia della potenziale vittima, una signora anziana. La donna ha raccontato ai poliziiotti di avere parcheggiato l’auto in piazzale Kennedy e di avere effettuato un prelievo al bancomat. Nel risalire nell’auto si è accorta che qualcuno aveva danneggiato la serratura. Nello stesso momento è stata avvicinata da un uomo ed una donna, descritti come di mezza età e caratteri somatici dell’est, i quali le hanno domandato il cambio di una banconota da 100 euro, poiché a loro serviva un taglio inferiore per fare una donazione alla vicina parrocchia di Regina Pacis. La signora non è caduta nel tranello, capendo che quella era una scusa per farle tirare fuori il portafoglio, e così ha allontanato a malo modo gli impostori, che, quando sono sopraggiunti gli agenti della volante si erano ormai già allontanati frettolosamente.

Potrebbe interessarti

  • Cattivi odori addio: ecco come pulire i bidoni della spazzatura

  • Top Hairstylist in città: scopri a chi affidare il tuo prossimo cambio di stile

  • Evitare la bolletta salata in estate con questi 3 suggerimenti

  • Nausea e cerchi alla testa? 5 rimedi per far passare prima la sbornia

I più letti della settimana

  • Giovane harleysta morto sulla Cervese, la fidanzata in prognosi riservata. C'è un testimone della sciagura

  • Tragico incidente all'alba: quattro morti, tra loro due fratelli minori

  • Va alla scoperta delle bellezze rurali, un infarto lo uccide: la vittima è un volto noto di Forlì

  • Tragedia nella notte: si schianta contro un albero, muore una 26enne

  • Ancora sangue sulle strade: sciagura in serata, muore un 28enne forlivese

  • Accertato un caso di Dengue a Forlì: scatta il Piano di disinfestazione contro la zanzara tigre

Torna su
ForlìToday è in caricamento