menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta furto in un'abitazione, ma resta intrappolata nel balcone: il proprietario la soccorre

Gli agenti della Volante della Questura di Forlì, nel frattempo giunti sul posto, hanno chiesto l'intervento dei Vigili del Fuoco e del personale medico del 118

Nel tentativo di mettere a segno un furto è rimasta intrappolata con una gamba ad una ringhiera del balcone. Protagonista del rocambolesco episodio, avvenuto nel cuore della nottata tra mercoledì e giovedì in via Pandolfa, una 28enne di nazionalità marocchina, con problemi di tossicodipendenza e già nota alle forze dell'ordine. Erano circa le 4.25 quando il proprietario di un appartamento di uno stabile al primo piano ha chiesto l'intervento del 113 per urla e rumori sospetti.

In attesa dell'arrivo della Polizia, l'uomo si è affacciato sul balcone, sorprendendo la maldestra ladra a penzoloni, con una gamba incastrata ad una ringhiera del balcone. A quel punto ha cercato di liberarla, ma inutilmente. Gli agenti della Volante della Questura di Forlì, nel frattempo giunti sul posto, hanno chiesto l'intervento dei Vigili del Fuoco e del personale medico del 118. Dopo esser stata disincastrata, la ragazza è stata sottoposta alle cure del caso e denunciata a piede libero. La stessa era stata arrestata lo scorso luglio dopo aver opposto resistenza ai vigili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento