rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca Romiti / Via Martiri delle Foibe

Giovanissimi trovati di notte a rovistare in un garage: li scopre un vigilante privato

L'allarme è scattato durante la notte tra giovedì e venerdì, alle 3.20. Un vigilante privato ha chiamato il 113 segnalando due individui nel cortile interno di un condominio

L'allarme è scattato durante la notte tra giovedì e venerdì, alle 3.20. Un vigilante privato ha chiamato il 113 segnalando due individui nel cortile interno di un condominio in via Martiri delle Foibe. Quando la volante della Polizia è arrivata sul posto i due erano spariti. Ma dopo poco il più giovane, un forlivese di 17 anni, è tornato indietro perchè aveva perso il telefonino per strada. In poco tempo è stato rintracciato anche il complice, un 24enne cittadino rumeno, nato in Turchia.

Quando il vigilante li ha avvistati il minorenne stava rovistando nel garage di una delle abitazioni, mentre l'atro si aggirava nel cortile. La polizia ha verificato che nulla era stato asportato ed ha rinvenuto una borsa con attrezzi da scasso, ma il garage non era stato forzato. I due giovani sono stati quindi denunciati per tentato furto aggravato in abitazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovanissimi trovati di notte a rovistare in un garage: li scopre un vigilante privato

ForlìToday è in caricamento