Tentato omicidio, torna in libertà Antonio De Carolis

A firmare l'ordinanza di scarcerazione è stato il giudice Giorgio Di Giorgio, col parere favorevole del pubblico ministero Francesca Rago

Torna in libertà, in attesa del processo, Antonio De Carolis, il 45enne meldolese che lo scorso 19 gennaio ha aggredito con un paio di forbici un amico 31enne, quest'ultimo attualmente in carcere per evasione agli arresti domiciliari dove si trovava per un tentativo di furto in un'abitazione a Bagno di Romagna. Il figlio dell'ex senatore Stelio De Carolis, difeso dagli avvocati Carlo Nannini e Silvia Zoli, si trovava in regime di arresti domiciliari nella casa di famiglia in provincia di Frosinone. A firmare l'ordinanza di scarcerazione è stato il giudice Giorgio Di Giorgio, col parere favorevole del pubblico ministero Francesca Rago. De Carolis è accusato di tentato omicidio. La notizia è riportata dalla stampa locale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il telefono diventa muto e dal conto spariscono migliaia di euro: quarta truffa sui soldi in banca in un mese

  • Il covid-19 non ferma il progetto di quattro giovani: "Apriamo una pizzeria e puntiamo sulla qualità"

  • Covid-19, 109esima vittima nel Forlivese: è una donna di 80 anni

  • Dal tampone pre-assunzione scopre di essere positivo al covid-19

  • "Voglio farla finita": poliziotti e operatori sanitari salvano la vita ad un 21enne

  • Coronavirus, nel forlivese un nuovo caso ma nessun decesso

Torna su
ForlìToday è in caricamento