Lieve scossa di terremoto tra il Forlivese e il Faentino

I sismografi dell'Istituto Nazionale di Sismologia e Vulcanologia di Roma hanno registrato un movimento tellurico

Lieve scossa di terremoto tra il Forlivese e il Faentino. I sismografi dell'Istituto Nazionale di Sismologia e Vulcanologia di Roma hanno registrato un movimento tellurico di magnitudo 2.4 Richter mercoledì pomeriggio alle 17,03, con epicentro a 5 chilometri da Faenza e 9 da Castrocaro Terme e Terra del Sole. L'ipocentro è stato localizzato a 18 chilometri di profondità. Si tratta di una scossa di quelle che vengono definite strumentali, ovvero non percepite dalla popolazione. Non si registrano danni a cose.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade di sangue, ancora una tragedia: drammatico schianto sulla via Emilia, un morto

  • Identificato il ciclista forlivese travolto ed ucciso da un suv. Gli amici: "Pedala in cielo"

  • Tira dritto alla rotonda della Tangenziale, si ribalta e distrugge l'auto: vivo per miracolo grazie alle cinture

  • Ruba il bancomat alle colleghe di lavoro, paga aperitivi e fa prelievi: incastrato dalla Polizia

  • Dopo l'esplosione al bancomat, pioggia di colpi sui carabinieri: proiettile colpisce l'auto di pattuglia

  • Folle velocità, schianto e cappottamento in Tangenziale: guidava con una patente falsa

Torna su
ForlìToday è in caricamento