rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
La patrona

Torna dopo oltre 50 anni alla Chiesa del Castellaccio la messa cantata in latino della Madonna del Fuoco

Alle ore 18 sarà recitato il rosario seguito dal canto delle Litanie Lauretane e durante il quale il sacerdote sarà a disposizione per le confessioni

Venerdì la Madonna del Fuoco, patrona di Forlì, sarà festeggiata anche nella Chiesa di S. Maria Madre di Dio in Castellaccio, Via Castello 91, Villa Rotta. Alle ore 18 sarà recitato il rosario seguito dal canto delle Litanie Lauretane e durante il quale il sacerdote sarà a disposizione per le confessioni. Alle 18.30, sarà celebrata la S. Messa Cantata in latino, nel rito tridentino a cui seguirà la benedizione dei pani della ‘Madonna del Fuoco’ nella attigua cappella laterale ad essa dedicata. Verrà seguita la liturgia secolare dedicata alla Madonna del Fuoco della Diocesi di Forlì e che non viene più eseguita nella forma originale e cantata sin dagli anni ’70 vale a dire dopo le riforme del Concilio Vaticano Secondo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna dopo oltre 50 anni alla Chiesa del Castellaccio la messa cantata in latino della Madonna del Fuoco

ForlìToday è in caricamento