menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Totale disaccordo coi vertici del M5S": l'ex candidato sindaco Daniele Vergini lascia il Consiglio comunale

Cambio all'interno del gruppo consigliare del Movimento 5 Stelle in Comune a Forlì. Lascia lo scranno Daniele Vergini, che è stato consigliere per tutte la scorsa legislatura col sindaco Davide Drei e nell'ultimo anno e mezzo

Cambio all'interno del gruppo consigliare del Movimento 5 Stelle in Comune a Forlì. Lascia lo scranno Daniele Vergini, che è stato consigliere per tutte la scorsa legislatura col sindaco Davide Drei e nell'ultimo anno e mezzo in quella attuale, guidata dal sindaco Gian Luca Zattini. Non era una figura secondaria all'interno del M5S forlivese: candidato sindaco alle ultime elezioni, è stato di fatto – assieme a Simone Benini, candidato presidente della Regione – il maggior referente dei pentastellati in città. Il Consiglio comunale ha votato lunedì la surroga con Eros Brunelli, il primo dei non eletti. 

Daniele Vergini  lo scorso 8 gennaio aveva annunciato di volere lasciare sia il posto in aula, sia il ruolo di portavoce del Movimento per via, spiegava sui social, di "mutamenti di linea politica che non mi sarei mai aspettato, che mi hanno costretto ad una profonda riflessione e a prendere atto del fatto che non mi trovavo assolutamente in accordo con la volontà dei vertici e con l'esito delle votazioni degli ultimi mesi su Rousseau". La nomina di Brunelli viene votata all'unanimita' lunedì in apertura dei lavori. "Siamo sicuri che Brunelli contribuira' ai lavori consiliari", lo accoglie la presidente Alessandra Ascari Raccagni. “Non riesco a trovare le parole per ringraziare Daniele Vergini che ha rappresentato per me una colonna in questi anni, saluto Eros Brunelli che è un attivista come me di lunga data nel Movimento 5 Stelle e assieme saremo una squadra”, afferma Benini.

Gli indirizza anche un saluto il sindaco Gian Luca Zattini: “Nel consiglio abbiamo preso atto delle dimissioni di Daniele Vergini da consigliere comunale del Movimento 5 Stelle. In questo anno e mezzo di mandato, il Consiglio Comunale e questa Giunta hanno potuto apprezzare e condividere le sue indiscusse qualità professionali, l’impegno civico e il profondo senso di responsabilità che lo hanno contraddistinto nell’esercizio delle sue funzioni. Il suo contributo politico, sia in aula che in commissione, si è sempre rivelato prezioso, costruttivo e confacente al dibattito democratico, capace di andare oltre alle divergenze di partito e caratterizzato, in ogni sua forma, dal perseguimento del bene comune. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento