menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Ucciso da un colpo di fucile, oggi i funerali di Evandro Guardigli

Saranno celebrati giovedì pomeriggio, alle ore 14.30, i funerali di Evandro Guardigli, l'idraulico forlivese di 65 morto tragicamente sabato scorso per un colpo partito dal suo fucile dopo una battuta di caccia

Saranno celebrati giovedì pomeriggio, alle ore 14.30, i funerali di Evandro Guardigli, l'idraulico forlivese di 65 morto tragicamente sabato scorso per un colpo partito dal suo fucile dopo una battuta di caccia nella zona di Premilcuore. La salma partirà dall'obitorio dell'ospedale “Morgagni-Pierantoni” di Vecchiazzano per poi raggiungere la chiesa di San Giorgio, in via Zampeschi, dove saranno celebrate le esequie. Il feretro sarà cremato a Faenza.

Le ceneri saranno poi collocate nel cimitero di San Giorgio. Una tragica fatalità si è portato via Guardigli. Sabato mattina era andato a caccia insieme a due amici nei boschi vicino a Montalto di Premilcuore. Dopo la battuta, sono saliti a bordo di una “Fiat Panda” per tornare a casa. Il 65enne si è seduto sul sedile anteriore destro tenendo tra le gambe il fucile, con la canna puntata verso il suo volto. Non si e’ accorto di avere lasciato un colpo in canna.

Nel sistemarsi sul sedile ha urtato accidentalmente il grilletto, provocando lo sparo. Il colpo lo ha centrato al capo, uccidendolo sul colpo. Quando sono arrivati i sanitari del 118, con l'elimedica da Ravenna, non c’era piu’ niente da fare. La ricostruzione dei fatti è stata effettuata dai Carabinieri della Compagnia di Meldola.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta che sa di casa: le zucchine ripiene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento