rotate-mobile
Lunedì, 26 Settembre 2022
Cronaca

Trasporto pubblico, si avvicina la scuola: dagli abbonamenti gratuiti al 'bonus trasporti': tutte le informazioni

Si è attivata la macchina organizzativa di Start Romagna che, oltre a predisporre quanto necessario per la gestione del nuovo programma di esercizio, è alle prese con l’iter relativo alla vendita degli abbonamenti

Con l’avvio della scuola che si avvicina, si è attivata la macchina organizzativa di Start Romagna che, oltre a predisporre quanto necessario per la gestione del nuovo programma di esercizio, è alle prese con l’iter relativo alla vendita degli abbonamenti. Tipologie e tariffe sono esplicati nell’apposita pagina del sito www.startromagna.it. Agli abbonamenti tradizionali si è affiancato, negli ultimi anni, il progetto “Salta Su”, l’abbonamento gratuito riservato agli studenti di scuole elementari, medie e superiori voluto dalla Regione Emilia – Romagna. Le richieste, attive da fine luglio, devono essere presentate seguendo le istruzioni presenti sulla piattaforma Salta su! (https://salta-su.it/).

Quanti non hanno i requisiti per usufruire della gratuità regionale ma non hanno compiuto ancora 27 anni alla data di avvio della validità del titolo di viaggio, possono beneficiare delle opportunità previste dagli abbonamenti Under 26. Si tratta di abbonamenti che hanno una validità annuale e consentono di viaggiare con più mezzi nell’ambito delle zone prescelte (info e tariffe https://www.startromagna.it/abbonamenti/under-26/). Sarà attivo da settembre, invece, il portale governativo www.bonustrasporti.lavoro.gov.it del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per la richiesta del “Bonus trasporti”, istituito con il Decreto Aiuti del 17 maggio scorso. Si tratta di un contributo di 60 euro spendibili da settembre 2022 per l’acquisto di abbonamenti al trasporto pubblico locale mensili o annuali.

Il buono è riconosciuto nel limite massimo di valore pari a 60 euro per ciascun beneficiario per l’acquisto eseguito entro il 31 dicembre 2022 di un solo abbonamento, annuale, mensile o relativo a più mensilità. Potranno richiederlo le persone fisiche che nell’anno 2021 hanno conseguito un reddito complessivo non superiore a 35mila euro.

Quest’anno grazie all’importante contributo di Unibo (Università di Bologna) gli studenti iscritti all’ateneo bolognese potranno usufruire di abbonamenti annuali personali ad un prezzo molto scontato. Per poter accedere alla tariffa agevolata dovranno esibire il Certificato di Iscrizione ad Unibo, che è possibile scaricare dal portale “Studentionline”. Maggiori informazioni sul sito di Start Romagna (https://www.startromagna.it/studenti-unibo/).

L’acquisto di un nuovo abbonamento annuale o mensile può essere effettuato elusivamente presso i Punto Bus Start Romagna. L’acquisto dell’abbonamento necessita del rilascio della tessera di riconoscimento personale Mi Muovo (tessera a microchip a validità pluriennale). Il primo rilascio ha un costo di 5 euro. È necessario presentare una fototessera recente.

Può essere effettuato online, invece, il rinnovo di abbonamenti annuali Under 26 (https://www.startromagna.it/abbonamenti/acquista-o-rinnova/).

L’orario invernale entrerà in vigore dal 15 settembre, giorno in cui è fissata la ripresa della scuola. I nuovi libretti orari, differenziati per bacini, sono già consultabili e scaricabili sul sito web di Start Romagna nell’apposita sezione (https://www.startromagna.it/servizi/orari-e-percorsi/). È in vigore da ieri, invece, l’orario invernale del Metromare a Rimini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporto pubblico, si avvicina la scuola: dagli abbonamenti gratuiti al 'bonus trasporti': tutte le informazioni

ForlìToday è in caricamento