menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trasporto pubblico, nuove corse sulla via Emilia per studenti e lavoratori

Lunedì 19 ottobre saranno attivi ulteriori potenziamenti sulla linea extraurbana 92

Lunedì 19 ottobre saranno attivi ulteriori potenziamenti sulla linea extraurbana 92. Su richiesta dell'Amministrazione Comunale di Bertinoro, Amr Agenzia di Mobilità Romagnola, in accordo con Start Romagna provvederà ad aggiungere le corse in direzione Cesena durante la fascia oraria del mattino.

“Siamo stati contattati – racconta l’assessora alle politiche educative Londrillo – da alcuni genitori di studenti e studentesse delle secondarie di secondo grado, residenti a Capocolle, molto preoccupati per la presenza di troppi utenti fruitori del servizio di trasporto pubblico nella fascia oraria di entrata e di uscita delle scuole. Ci siamo subito attivati per riportare tale criticità a Amr che nel giro di pochi giorni ha deciso di implementare il servizio”.

Infatti sarà attivata un'ulteriore corsa in transito da Capocolle alle 7.10. Sempre sulla stessa tratta verrà aggiunta anche una corsa in partenza da Forlì alle 7.20 e che transiterà da Capocolle alle 7.45 (che potrà essere utile per i lavoratori e per le scuole che hanno entrata posticipata). Inoltre sarà in servizio un autobus di maggiori dimensioni sul bis di corsa di linea 92 che transita da Capocolle alle 7.25 e verrà istituita una nuova corsa alle 12.45 da Forlì a Forlimpopoli- Panighina-S.Maria Nuova per l'uscita di mezzogiorno dei Licei di Forlì. Amr ricorda che oltre alle linee 92 e 125 gli studenti in direzione Cesena possono utilizzare anche la linea 133 ed in direzione Forlì la linea 137.

Dichiara il sindaco Fratto: “Come promesso nel mio duplice ruolo che mi coinvolge anche come Presidente della Provincia, ho predisposto che anche dal Comune di Bertinoro fosse inviata una segnalazione rispetto al tema già affrontato in sede provinciale. Questa risposta è stata una positiva conseguenza rispetto a una criticità verso la quale ci era stata promessa attenzione. Le famiglie, gli studenti, i lavoratori meritavano e meritano questa attenzione per affrontare in sicurezza questo periodo di emergenza”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Forlì usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento