Trova un portafogli e s'impossessa del denaro: stanato dalle telecamere

Un 27enne, residente a Forlì, è stato denunciato a piede libero con l'accusa di "furto aggravato"

Trova per terra un portafogli e si impossessa della somma di denaro - circa 60 euro - che si trovava all'interno. Un 27enne, residente a Forlì, è stato denunciato a piede libero con l'accusa di "furto aggravato". Il fatto è avvenuto nei pressi di un supermercato. Quando il portafoglio è stato ritrovato, il proprietario ha segnalato alla Polizia di Stato l’ammanco della somma di denaro. Sono così scattate le indagini, con l’acquisizione dei video di sicurezza della struttura commerciale, che hanno immortalato la scena del ritrovamento e la targa del veicolo con il quale l’autore del furto si è allontanato.

Attraverso l’acquisizione del volto del soggetto e l’intestatario della targa del veicolo si è quindi giunti a dare un nome al ladro. Appropriarsi di oggetti smarriti in riferimento ai quali è possibile individuare immediatamente il proprietario (come nel nostro caso, dato che nel portafoglio c’erano i documenti) costituisce quindi a pieno titolo il reato di furto, aggravato dalle particolari circostanze del fatto.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una domenica con il ritorno della neve a bassa quota: le previsioni e l'allerta meteo

  • Vincono online centinaia di migliaia di euro: si dichiarano poveri e percepiscono il reddito di cittadinanza, denunciati

  • La morte improvvisa dell'infermiere Maurizio: "La sua umanità e il suo sorriso resteranno vivi ed indelebili nei nostri cuori"

  • Coronavirus, palestre ancora chiuse. "Contagi ancora alti. La riapertura è lontana"

  • Riapre per pochi giorni il temporary outlet di Flamigni per vendere le scorte di panettoni e pandori

  • Coronavirus, l'Emilia Romagna resterà arancione. "Lunedì superiori aperte, ma rischiamo il rosso"

Torna su
ForlìToday è in caricamento