rotate-mobile
Cronaca

Si fingono agenti e si fanno aprire la porta: anziana raggirata e derubata

Si sono finti agenti della Polizia Municipale in borghese e come scusa hanno usato quella più paradossale, vale a dire mostrare della refurtiva, gioielli che potevano esserle stati sottratti. In verità solo un tranello

Si sono finti agenti della Polizia Municipale in borghese e come scusa hanno usato quella più paradossale, vale a dire mostrare della refurtiva, gioielli che potevano esserle stati sottratti. In verità solo un tranello per far aprire la porta ad un 76enne residente in un traversa di viale Roma, zona stadio. L'episodio si è consumato intorno alle 13,30 di martedì.

La donna, credendo di parlare con due referenti delle forze dell'ordine, è andata a verificare i gioielli in suo possesso. In quel momento è stata distratta da uno dei due, mentre il secondo l'ha derubata senza che lei se ne accogesse. L'anziana si è accorta dell'ammanco solo dopo che i due hanno lasciato l'abitazione, non potendo fare altro che segnalare l'accaduto alla Polizia, per le indagini del caso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si fingono agenti e si fanno aprire la porta: anziana raggirata e derubata

ForlìToday è in caricamento