L'incidente è finto, la truffa è vera: raggirata da finti carabiniere e agente assicurativo

Il raggiro, sul quale indagano gli agenti della Volante della Questura di Forlì, si è consumato lunedì mattina

L'hanno studiata bene e questa volta la truffa si è concretizzata. Vittima una 67enne forlivese residente alla Cava. Il raggiro, sul quale indagano gli agenti della Volante della Questura di Forlì, si è consumato lunedì mattina. La malcapitata nel giro di pochi minuti ha ricevuto due telefonate. La prima da parte di un sedicente agente assicurativo per informare che il figlio della donna aveva la polizza assicurativa dell'auto scaduta. Il secondo squillo da parte di individuo che si è qualificato come maresciallo dei Carabinieri, informando che il figlio aveva avuto un sinistro con l'auto non assicurata e che per risolvere la problematica ed evitare guai doveva pagare circa 6mila euro.

La 67enne ha fatto presente di non aver a disposizione l'ingente somma richiesta, ma dall'altra parte della cornetta è stata informata che andavano bene anche gioielli in oro. Chiusa la telefonata si è materializzato alla porta un individuo per riscuotere il "premio". La donna ha consegnato allo sconosciuto 400 euro e diversi preziosi. Solo in seguito ha appurato di esser stata vittima di una truffa, contattando i familiari e la Polizia. Gli investigatori hanno raccolto la testimonianza della signora, che ha sporto successivamente denuncia negli uffici di Corso Garibaldi. Sono in corso le indagini per individuare i responsabili del raggiro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cacciatore ferito da spari durante una battuta di caccia: soccorso in gravi condizioni

  • Colpisce due auto e poi si cappotta nel fosso: pauroso incidente

  • Stormi di migliaia di uccelli volteggianti sulla città, frastuono sugli alberi: la spiegazione del fenomeno

  • Falegname e pizzaiolo nei weekend, apre una pizzeria tutta sua: "Vetrina che si riaccende in centro"

  • Nella notte spunta uno striscione a Forlì: "Liberazione costellata di massacri e distruzione"

  • Salvini ritorna in città: "Aeroporto, Forlì deve essere collegata al mondo. Coop? Aiutare quelle vere"

Torna su
ForlìToday è in caricamento