Chiedono offerte per conto dell'Irst: attenzione alla truffa telefonica

La drezione dell’Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori di Meldola Irst Irccs mette in allerta i cittadini

Si nascondono dietro al telefono pe chiedere offerte economiche a sostegno della lotta contro i tumori. La drezione dell’Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori di Meldola Irst Irccs mette in allerta i cittadini: "Per l’ennesima volta, alcune persone sul territorio cesenate, sono state contattate telefonicamente da individui che, spacciandosi per volontari o dipendenti del Nostro Istituto, chiedono offerte". La direzione dell'Irst informa che "nessuno dei dipendenti e/o collaboratori dell’Istituto è mai stato istruito o autorizzato in alcun modo a raccogliere fondi a domicilio o telefonicamente. Alle persone che sono contattate, si consiglia di chiedere l’esatta ragione sociale e il recapito dell’organizzazione che sta sollecitando l’offerta al fine di accertare l’effettiva destinazione dei fondi e se si tratti di un tentativo di raggiro. In caso di dubbio non esitare a contattare direttamente l'Ufficio per le Relazioni con il Pubblico dell'Irst Irccs (0543/739247) che provvederà a verificare l’accaduto".

Potrebbe interessarti

  • Cattivi odori addio: ecco come pulire i bidoni della spazzatura

  • Micosi sulle unghie dei piedi: 5 rimedi naturali

  • Proteggi la tua casa dai ladri: 9 consigli da applicare prima di andare in vacanza

I più letti della settimana

  • Va alla scoperta delle bellezze rurali, un infarto lo uccide: la vittima è un volto noto di Forlì

  • Con il rombo orgoglioso delle Harley, l'ultimo saluto a Filippo Corvini: "Vivete come lui, col sorriso sul volto"

  • "Una presenza della nostra comunità": Castrocaro piange la giovane Giulia

  • Il dramma di Castrocaro, l'appello della madre: "Chi ha informazioni mi contatti"

  • Vite spezzate nel terribile schianto, comunità romena in lutto: parte la raccolta fondi per i funerali

  • Lui pedala, lei ruba abilmente: la coppia di sposi torna a colpire, ma la Polizia la stana

Torna su
ForlìToday è in caricamento