Mette a segno centinaia di truffe ed accumula un bottino di 20mila euro

I bonifici al momento accertati ammontano a 105 operazioni abbinati ad altrettanti acquirenti

Truffatore nella rete della Squadra Mobile di Forlì. Si tratta di un forlivese di 49 anni, abile ad incassare circa 20mila euro attraverso bonifici bancari effettuati da diverse persone residenti sul territorio nazionale convinti di aver acquistato merce di vario genere (telefonini, televisori e piscine fuori terra). I bonifici al momento accertati ammontano a 105 operazioni abbinati ad altrettanti acquirenti. La somma ottenuta veniva a sua volta trasferita dallo stesso su un altro conto corrente sempre intestato al 49enne. Le denunce pervenute nei vari presidi di polizia hanno permesso alla Squadra Mobile di dare inizio ad un'attività investigativa in quanto i conti correnti su cui transitavano le varie somme di denaro erano stati aperti in alcuni istituti di credito di Forlì. 

Potrebbe interessarti

  • Proteggi la tua casa dai ladri: 9 consigli da applicare prima di andare in vacanza

  • 5 agriturismi con piscina per combattere il caldo a Forlì e dintorni

  • Micosi sulle unghie dei piedi: 5 rimedi naturali

I più letti della settimana

  • Incendio nella zona industriale, in fiamme rifiuti industriali: fumo visibile a chilometri di distanza

  • Resta incastrato con la testa in una pressa: infortunio sul lavoro in una ditta di arredamenti

  • Ha combattuto per anni contro un tumore: si è spento il cuore generoso del pizzaiolo Giovanni Fasciano

  • "Senza stipendio da due mesi", due apprendiste si dimettono: dipendenti di un supermercato in sciopero

  • Ha combattuto la Sla con "la dignità di una leonessa": addio a mamma Cristina

  • Sorpresi dalla violenta grandinata: paura per due escursionisti

Torna su
ForlìToday è in caricamento