Turismo, nell'estate del Covid tutti i benefici dei borghi: progetto di Ascom

“In questi tempi di vita virtuale, accanto alle città letteralmente “esplose” all’aperto con spazi di condivisione rispettosi delle nuove regole, i nostri borghi del territorio sono una preziosa risorsa"

“In questi tempi di vita virtuale, accanto alle città letteralmente “esplose” all’aperto con spazi di condivisione rispettosi delle nuove regole, i nostri borghi del territorio sono una preziosa risorsa, luoghi aperti e ospitali che ci ancorano a un mondo in cui godere dei cambiamenti stagionali, di aria pulita, di verdi paesaggi. Aiuti preziosi per comprendere il vero significato della parola benessere”: è l'invito a godere del territorio non urbano che arriva da Alberto Zattini, direttore Confcommercio Forlì.

Zattini presenta così il progetto “Borghi: destinazioni turistiche per il commercio locale e i piccoli negozi” promosso da Cat-Ascom srl, centro di assistenza tecnica di Confcommercio Forlì, con il contributo della Regione Emilia-Romagna. Il progetto introduce in quel mondo green dei borghi delle vallate forlivesi che si tingerà di rosa per un’intera settimana con la Pink Week, con la possibilità di pedalare nella natura, visitare castelli, degustare prodotti tipici in una cornice di totale sicurezza. Si riscopre il piacere di rallentare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Un’opportunità – continua Zattini – per le nostre Comunità e il loro tessuto economico che spazia dall’agricoltura al turismo, dal commercio dei piccoli negozi alla formazione, rendendo il territorio un luogo vivo e interessante per chi lo abita ma anche per chi vuole conoscerlo per pochi giorni o tornarci nel tempo. Esperienze da “almeno una volta nella vita”, esperienze culturali ai Musei San Domenico di Forlì e la capacità di entrare in relazione con le persone che, nel corso di queste esperienze, si possono conoscere e incontrare. Quelle reali, vissute sulla pelle, quelle che ti lasciano un’emozione e un ricordo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata non abbandona Corso Garibaldi: nuovo colpo al Lotto con un terno

  • La Bidentina si macchia di sangue: schianto contro un albero, perde la vita sotto gli occhi della fidanzata

  • Morto sulla Bidentina, Andrea superò un grave incidente. La sua esperienza per un progetto per giovani

  • Coronavirus, ci sono i primi due studenti positivi: nessuna chiusura di classi e scuole

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: nuovi contagiati riconducibili a focolai già noti

  • Commando armato assalta una villa: minuti di terrore per una famiglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento