rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca

Turismo, Pompignoli: "Quasi 8 milioni dalla Regione ad Apt. Chiediamo chiarimenti"

“Apt Servizi- si legge nel documento- è una società costituita dalla Regione Emilia-Romagna, che detiene il 51% delle quote sociali, e dal sistema delle Camere di commercio (49%), interviene nel settore turistico destinando risorse finanziarie alle azioni di promozione e commercializzazione turistica”.

“Per quali progetti, interventi o altre forme di promozione turistica Apt Servizi srl ha utilizzato, per l’anno 2014, i 7.865.000 di euro stanziati dalla Regione Emilia-Romagna per l’attuazione e la progettazione in ambito turistico regionale, e quali i beneficiari?”. A chiederlo, in una interrogazione alla Giunta, è Massimiliano Pompignoli (Ln).

“Apt Servizi- si legge nel documento- è una società costituita dalla Regione Emilia-Romagna, che detiene il 51% delle quote sociali, e dal sistema delle Camere di commercio (49%), interviene nel settore turistico destinando risorse finanziarie alle azioni di promozione e commercializzazione turistica”.

“Le spese sostenute dalla Regione Emilia-Romagna- sottolinea il consigliere- per l’attuazione dei progetti di marketing e di promozione turistica attraverso Apt Servizi srl, per l’anno 2014, ammontano complessivamente a 7.865.000,00 euro (delibere di Giunta 178/2014 e 1403/2014): stanziamento che tuttavia non trova giustificazione nel momento in cui né Apt Servizi né Regione Emilia-Romagna rendono conto pubblicamente della ripartizione di questi fondi”.

Questo, conclude Pompignoli, quando “è sotto gli occhi di tutti la condizione di difficoltà economica che soffre il comparto turistico emiliano-romagnolo, colpito dalla crisi e soffocato da adempimenti burocratici che ne limitano il rilancio e lo sviluppo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo, Pompignoli: "Quasi 8 milioni dalla Regione ad Apt. Chiediamo chiarimenti"

ForlìToday è in caricamento