Turismo scolastico e dialogo con i giovani: a Forlì l'evento finale di "Atrium plus"

Il progetto ha preso le mosse dai risultati conseguiti e dalle esperienze maturate dalla Rotta Culturale del Consiglio d'Europa Atrium - Architecture of Totalitarian Regimes of the 20th century in Europe's Urban Memory"

Ad un anno e mezzo dall'inizio, il progetto europeo Atrium Plus, finanziato dal programma Interreg Cbc Italia-Croazia e gestito dal Comune di Forlì come capofila, giunge alla sua conclusione con l'evento "Atrium Go!, studenti in viaggio fra architettura e potere del ventesimo secolo - Un prodotto turistico per le giovani generazioni". Il progetto ha preso le mosse dai risultati conseguiti e dalle esperienze maturate dalla Rotta Culturale del Consiglio d'Europa Atrium - Architecture of Totalitarian Regimes of the 20th century in Europe's Urban Memory", dedicata alle architetture prodotte dai regimi europei non democratici del 20° secolo per trattarle come oggetti utili a stimolare una riflessione critica sulla storia che li ha generati, secondo la chiave interpretativa della dissonanza.

Col progetto "Atrium Plus" i Comuni di Bari, Ferrara, Forlì, Labin e l'Università di Zara (il partenariato) hanno così creato il prodotto turistico-culturale "Atrium Go!" per i viaggi di istruzione delle scuole superiori, programmi didattici sulle architetture ed il patrimonio culturale lasciato da questi regimi europei, volti a contribuire a fare delle nuove generazioni turisti e cittadini consapevoli e responsabili.
Dunque il 18 giugno sarà a Forlì l'incontro conclusivo del progetto nel quale, oltre a presentare i risultati conseguiti dallo stesso, verranno messi in campo momenti di discussione e riflessione sul tema del Turismo scolastico e del dialogo con i giovani. Le lingue di lavoro sono l'italiano e l'inglese con previsione di servizio di interpretariato. Per programma, informazioni e iscrizioni ai tavoli di lavoro del pomeriggio: www.comune.forli.fc.it  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I suoi nudi artistici fanno il giro del mondo, ma lei ha scelto Forlì: "La Romagna mi ha adottata"

  • Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere: sintomi, modalità di trasmissione e animali da compagnia

  • Rapinatore armato dal dentista: arraffa l'anestetico, chiede scusa e lascia pure il "pagamento"

  • "Era dolce e solare": addio alla storica negoziante del centro, si è spenta a 49 anni

  • Le rubano una bici elettrica, coppia finisce nel mirino della Polizia

  • Non si vedeva da alcuni giorni, trovata senza vita in casa: addio alla storica bidella

Torna su
ForlìToday è in caricamento