menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio (Credit tm news infophoto)

Foto di repertorio (Credit tm news infophoto)

Ubriaco e alla guida in piazzale Ravaldino: 23enne forlivese finisce nei guai

Erano da poco passate le 2 della notte tra venerdì e sabato quando gli agenti della Municipale, nell'ambito del programma di controlli notturni per garantire la sicurezza dei cittadini, hanno fermato un giovane forlivese di 23 anni

Erano da poco passate le 2 della notte tra venerdì e sabato quando gli agenti della Municipale, nell'ambito del programma di controlli notturni per garantire la sicurezza dei cittadini, hanno fermato un giovane forlivese di 23 anni in piazzale Ravaldino. Il ragazzo è risultato positivo all'alcol test, con un tasso di 1.31 g/l, quasi tre volte il consentito dalla legge.

Per il ragazzo è scattata la denuncia all’Autorità Giudiziaria e rischia l'ammenda da euro 800 a euro 3.200 e l'arresto fino a sei mesi. All'accertamento del reato consegue in ogni caso la sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida da sei mesi ad un anno oltre alla decurtazione di 10 punti.

Sempre la Municipale venerdì ha fermato un cittadino polacco di 31 anni domiciliato a Russi alla guida di una golf nella zona industriale di Pieveacquedotto. Ad attirare l’attenzione degli agenti erano il tipo di auto con vetri oscurati ed il comportamento sospetto del conducente. Le successive verifiche hanno portato a scoprire il possesso di un coltello a serramanico oltre alla irregolarità per una doppia mancanza di revisione al veicolo. Il trentunenne è stato sottoposto a rilievi dattiloscopici e controlli dai quali emergevano altri precedenti penali; lo stesso è stato denunciato per porto di armi o strumenti atti a offendere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento