Venerdì, 19 Luglio 2024
Polizia Locale

Ubriaco e seminudo infastidisce i passanti e si avventa contro gli agenti: denunciato

L'attenzione verso il degrado urbano resta tra gli obiettivi principali della Polizia Locale forlivese

Proseguono i controlli antidegrado della Polizia Locale. Due episodi sono avvenuti, a distanza di due giorni l'uno dall'altro, nella zona del centro commerciale "I Portici". Il primo protagonista in negativo è un cittadino rumeno 29enne: il giovane, in evidente stato di ubriachezza, si aggirava seminudo, infastidendo i passanti e minacciando gli agenti della Polizia Locale intervenuti. Il soggetto è stato denunciato per "resistenza a pubblico ufficiale" e "rifiuto di fornire le proprie generalità", oltre che essere sanzionato per ubriachezza molesta. Il soggetto è stato colpito da un ordine di allontanamento.

Un cittadino del Gambia durante un normale servizio di controllo è risultato sprovvisto di documenti. Dopo pesanti minacce nei confronti degli agenti intervenuti, si è scagliato violentemente contro il personale in divisa. Da successivi controlli è risultato irregolare sul nostro territorio. Nei giorni scorsi sono stati sanzionati, infine, anche 5 cittadini stranieri ai sensi del Regolamento di Polizia Urbana nell'ambito dei servizi effettuati sotto i portici del centro storico per il contrasto al bivacco e all'accattonaggio molesto.

La lotta al degrado

L'attenzione verso il degrado urbano resta tra gli obiettivi principali della Polizia Locale forlivese che, anche a seguito della recente riorganizzazione, ha istituito un'apposita unità di personale impegnato nel contrasto di questo fenomeno. “Il degrado urbano è una piaga contro cui Amministrazione Comunale e Polizia Locale combattono unitamente sin dall’inizio del nostro mandato - sottolinea il vicesindaco con delega alla Sicurezza, Daniele Mezzacapo -. La creazione dell’unità di personale preposta lotta diretta contro il degrado urbano ne è la testimonianza. La meticolosità e la tempestività con cui il Corpo di Polizia svolge il proprio lavoro è un valore aggiunto all’interno del processo di tutela della nostra città, che non può e non deve essere lasciata a sé. In particolare, gli ultimi interventi degli agenti hanno riportato numerosi importanti successi che contribuiscono a riconfermare Forlì come città sicura, ordinata e decorosa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco e seminudo infastidisce i passanti e si avventa contro gli agenti: denunciato
ForlìToday è in caricamento