menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriaco picchia la compagna e la figlia dodicenne: arrestato

Le due malcapitate sono state portate al pronto soccorso per gli accertamenti del caso e dimesse con una prognosi di 5 giorni

Annebbiato dai fumi dell'alcol, ha picchiato la convivente e la figlia dodicenne. Un 38enne, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato dai Carabinieri della stazione di Meldola in flagranza di reato con le accuse di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. L'episodio si è consumato nella nottata tra sabato e domenica: a chiedere l'intervento del 112 sono state le vittime stesse. Quando gli uomini dell'Arma sono arrivati sul posto, hanno trovato l'individuo in stato d'alterazione psicofisica. Le due malcapitate sono state portate al pronto soccorso per gli accertamenti del caso e dimesse con una prognosi di 5 giorni. Ora si trova in carcere a disposizione della magistratura in attesa dell'udienza di convalida dell'arresto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Come eliminare l'odore di fumo in casa: ecco i consigli

Attualità

"Non più soli", quattro posti alla Misericordia di Rocca San Casciano

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento