menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trasporta disabili completamente ubriaco e senza una ruota: fermato dalla Polizia

Completamente ubriaco si schianta contro un cordolo, perde una ruota, devasta il cerchione, prosegue la sua corsa e finalmente viene fermato della Polizia Stradale di Rocca San Casciano. Con l'aggravante che l'uomo, un 51enne residente a Forlì, era alla guida di un pulmino adibito al trasporto disabili

Completamente ubriaco si schianta contro un cordolo, perde una ruota, devasta il cerchione, prosegue la sua corsa e finalmente viene fermato dagli agenti della Polizia Stradale di Rocca San Casciano. Con l'aggravante che l'uomo, un 51enne residente a Forlì, era alla guida di un pulmino adibito al trasporto disabili con un uomo in carrozzina al suo interno. E' successo nella prima serata di sabato a Villarovere di Forlì, sulla strada statale 67 al chilometro 183, quando da poco erano passate le 19.

I poliziotti hanno fermato un Ford Transit noleggio adibito al trasporto di persone non autosufficienti. Il motivo? Abbastanza semplice. Il pulmino stava viaggiando senza la ruota anteriore sinistra, con il cerchione scintillante e completamente ammaccato: una situazione alquanto 'strana' se il guidatore fosse stato sobrio. E difatti non era così. Eseguito l'alcol test sull'uomo, il quale proveniva da un Centro diurno per anziani, il responso è stato di 1,50 grammi per litro, praticamente tre volte il limite consentito per legge.

L'uomo, che lavora per una nota ditta forlivese di trasporti, è stato denunciato e gli è stata ritirata la patente. Intervenuto un altro mezzo per caricare il disabile

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento