rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca

Dà di matto alle Poste: sputa ai dipendenti allo sportello e si cala i pantaloni

Sarà il caldo, e semplicemente la maleducazione di alcune persone, quella che dura tutto l'anno. Sta di fatto che è particolarmente spiacevole l'episodio che si è consumato alcuni giorni fa

Sarà il caldo, e semplicemente la maleducazione di alcune persone, quella che dura tutto l'anno. Sta di fatto che è particolarmente spiacevole l'episodio che si è consumato alcuni giorni fa nell'ufficio postale di piazzale della Vittoria, a Forlì. E' qui che un soggetto si è recato per pagare un'integrazione di una multa. La sua ira sarebbe scoppiata quando è stato avvisato che erano appena scaduti in quel giorno i termini per il pagamento in forma ridotta.

Il maleducato a quel punto ha reagito con pesanti insulti nei confronti del personale dell'ufficio postale, del tutto incolpevole in quanto applica solo un programma informatico. L'uomo si è quindi “sfogato” sputando addosso ad un'addetta al banco e alla responsabile dell'ufficio 'Forlì 3' e nell'uscire di corsa, in segno di scherno, si è abbassato i pantaloni mostrando il sedere. Il tutto si è verificato davanti ad un folto pubblico, anche di bambini, che hanno assistito increduli alla scena.  Sono al vaglio possibili querele di parte nei suoi confronti.

> I SINDACATI: "POCHI SPORTELLISTI, INSULTI ALL'ORDINE DEL GIORNO"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dà di matto alle Poste: sputa ai dipendenti allo sportello e si cala i pantaloni

ForlìToday è in caricamento