Martedì, 16 Luglio 2024
Salute

Un'altra realtà imprenditoriale del Forlivese protegge il cuore dei suoi dipendenti

Grazie ad un tempestivo intervento entro 5 minuti dalla perdita di coscienza, aumenta in modo rilevante la probabilità di sopravvivenza.

Un'altra realtà imprenditoriale del Forlivese aderisce al progetto "Romagna Cardio Protetta" del gruppo Medoc, dotandosi di un defibrillatore semiautomatico. L'azienda di via Pitagora 9, specializzata nella produzione e commercializzazione di meccanismi per letti e divani-letto di diverse tipologie e di materassi, va così ad affiancare le oltre 600 attività del territorio tra aziende, palestre, scuole, edifici pubblici e privati che si sono dotati del prezioso dispositivo salva vita. Il defibrillatore semiautomatico, infatti, grazie ad un tempestivo intervento entro 5 minuti dalla perdita di coscienza, aumenta in modo rilevante la probabilità di sopravvivenza.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un'altra realtà imprenditoriale del Forlivese protegge il cuore dei suoi dipendenti
ForlìToday è in caricamento