menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ad un anno dallo switch off, ancora guai con il digitale terrestre

Tra qualche mese tutti i problemi saranno superati con la modifica del segnale da diffondere per i ripetitori delle zone montane e collinari. in pianura non risultano problemi

Ad un anno dallo switch off ancora qualche problema sulle zona collinari e montane. I cittadini si lamentano. “La situazione di Civitella ha creato parecchi fastidi – spiegano i tecnici di Raiwayora ridotti al minimo. Una catena di ripetitori al confine tra Emilia-Romagna e Toscana ha avuto diversi problemi, anche in questo caso i disguidi sono stati tamponati”. Per ora si parla di un'attenuazione dei problemi, ma tra qualche mese tutto dovrebbe essere a posto.

I tecnici ricordano “evidenti fastidi” nella zona di Santa Sofia, Civorio, Ranchio, anche questi attenuati. “Tra qualche mese tutti i problemi saranno superati con la modifica del segnale da diffondere per i ripetitori delle zone montane e collinari. In pianura non risultano problemi”. Ma per chi continua ad avere fastidi, i tecnici consigliano di informarsi, perchè, se nella zona il segnale arriva senza problemi, “sono i cittadini che devono rivolgersi ad un antennista. E in tanti, anche dopo un anno, non lo hanno ancora fatto”.


Insomma tra qualche mese anche chi, fino ad ora, ha combattutto con la novità del digitale terrestre e, nonostante gli ultimi interventi ancora ha problemi di ricezione, verrà sistemato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Troppo stress nel lavorare da casa: il burnout da smart working

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento