Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Un confronto online sul dramma dei rifugiati in Bosnia

Intervengono Maria Cristina Molfetta della Fondazione Migrantes, e Silvia Maraone di Ipsia Acli, esperta di Balcani e Migrazioni e coordinatrice di progetti sulla rotta balcanica. Modera Walter Neri di Migrantes Forlì

“La rotta balcanica e l’Europa, dove fallisce l’umanità” è il titolo della conferenza online che si svolgerà venerdì (ore 18.30-19.30) sulla situazione dei Balcani e i processi di accoglienza e inclusione dei migranti. Il collegamento si terrà in diretta streaming su Google Meet (cliccando qui: https://meet.google.com/dzr-zatk-vrn) e sul canale YouTube della Diocesi di Forlì-Bertinoro. L’incontro vuole approfondire il dramma dei rifugiati nei campi profughi bosniaci, al confine con la Croazia.

E’ una situazione che è stata definita “disumana” da Brando Benifei, capodelegazione degli europarlamentari italiani del Pd che sono riusciti a recarsi al campo di Lipa. Posto nell'estremo nordovest della Bosnia-Erzegovina a ridosso della frontiera croata, il luogo è diventato nelle ultime settimane il simbolo dei nuovi disperati che sono tornati ad affollare la famigerata rotta balcanica, l'itinerario della speranza per milioni di migranti asiatici e mediorientali intenzionati a raggiungere fra mille rischi l'Europa occidentale per una vita migliore.

"Il dramma che si consuma a Lipa, in Bosnia Erzegovina – scrive la presidenza nazionale dell’Azione Cattolica - dove circa 900 persone affrontano in condizioni precarie temperature che scendono di anche 10 gradi sotto lo zero, non può trovarci indifferenti. Le immagini di chi fugge dalla miseria e si trova a dover subire ulteriore violenza alla frontiera bosniaco-croata, sono un grido per le nostre coscienze e "rimanere sordi a quel grido, quando noi siamo gli strumenti di Dio per ascoltare il povero, ci pone fuori dalla volontà del Padre e dal suo progetto"". Intervengono Maria Cristina Molfetta della Fondazione Migrantes, e Silvia Maraone di Ipsia Acli, esperta di Balcani e Migrazioni e coordinatrice di progetti sulla rotta balcanica. Modera il dott. Walter Neri di Migrantes Forlì. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un confronto online sul dramma dei rifugiati in Bosnia

ForlìToday è in caricamento