menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un daino abbandona i boschi e va a spasso per la città

Al Parco Urbano Franco Agosto è stato avvistato un animale che correva velocissimo sull'erba. La Polizia Provinciale ha accertato che si trattava di un daino

Il 113 è stato chiamato intorno alle 9.30 di martedì mattina. “Ci sono dei caprioli al Parco Urbano Franco Agosto”. La Volante della Polizia è arrivata sul posto avvistando un animale che correva velocissimo sull'erba ed ha allertato gli enti competenti. La Polizia Provinciale ha accertato che si trattava di un daino, probabilmente entrato nel parco dall'argine del fiume Montone, attraverso le porte aperte delle recinzioni. Nella zona di Vecchiazzano e Ladino, questi animali vivono indisturbati indisturbati.



Spesso si spingono lungo l'argine del fiume fino a valle. Il daino ha attraversato buona parte del parco dirigendosi a tutta velocità verso la zona di via Bertarina. Qui è riuscito ad uscire dalla recinzione, attraversando viale Dell'Appennino, per poi infilarsi in via Anna Frank, nel parco Delle Stagioni. L'animale è stato chiuso dentro l'area destinata ai cani.

Alle domande della Polizia, durante 'l'inseguimento' al Parco Urbano, gli habitué della passeggiata mattutina non restavano affatto stupiti dall'evento e raccontavano di averne visti altri in diverse occasioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento