rotate-mobile
Cronaca

Un esempio per i giovani: alla parrocchia di Regina Pacis la reliquia del Beato Carlo Acutis

Il giovane è morto nel 2006 a soli 15 anni per una leucemia fulminante. E' stato indicato dalla Chiesa come futuro patrono di Internet per le sue straordinarie abilità digitali

La Parrocchia di Regina Pacis è in festa per l'arrivo di una reliquia di primo grado, "ex corpore", del Beato Carlo Acutis, il giovane innamorato dell'Eucarestia, morto nel 2006 a soli 15 anni per una leucemia fulminante e indicato dalla Chiesa come futuro patrono di Internet per le sue straordinarie abilità digitali. La preziosa reliquia è stata richiesta dal parroco don Roberto Rossi dopo la sua partecipazione alla cerimonia di beatificazione di Carlo il 10 ottobre scorso ad Assisi insieme al gruppo parrocchiale "Voce di Maria-Amici di Carlo Acutis", particolarmente impegnato a diffondere la conoscenza della figura di questo giovane e a viverne la spiritualità.

La festa di accoglienza comincerà sabato alle ore 20 con una veglia di preghiera, presieduta dal nostro Vescovo e animata da Marco Mammoli, cantautore di musica cristiana e ideatore dell'Inno ufficiale della XV GMG di Roma 2000 "Emmanuel", nonché autore di una canzone dedicata proprio a Carlo Acutis. Interverrà con un breve video messaggio anche la mamma del beato Carlo, Antonia Salzano. Domenica, alle 10,30, avrà luogo la solenne celebrazione eucaristica con la quale ufficialmente la reliquia del beato Carlo verrà accolta nella parrocchia di Regina Pacis.

"L'accoglienza festosa della reliquia da parte della comunità parrocchiale  vuole essere un'occasione per comprendere  quale dono sia per la Chiesa un giovane come Carlo, che è vissuto come tanti suoi coetanei in quest'era digitale ma senza mai perdere la connessione con il Cielo - afferma don Roberto Rossi -. La reliquia verrà custodita in parrocchia a testimonianza per tutti, segno speciale per i giovani che possono trovare in Carlo un modello di vita piena e realizzata. Il frammento sacro di Carlo troverà una collocazione all'interno della nostra chiesa, a disposizione di tutti coloro che vorranno rivolgersi alla sua intercessione".

Beato Carlo Acutis-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un esempio per i giovani: alla parrocchia di Regina Pacis la reliquia del Beato Carlo Acutis

ForlìToday è in caricamento