rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Un "guaio" dietro l'altro: guida un mezzo sequestrato e dà un falso nome al controllo

I Carabinieri della Compagnia di Cervia e Milano Marittima hanno denunciato a piede libero un forlivese

"Sottrazione di cose sottoposte a sequestro" e "false attestazioni a pubblico ufficiale". Sono le accuse per le quali i Carabinieri della Compagnia di Cervia e Milano Marittima hanno denunciato a piede libero un forlivese. Fermato ad un posto di controllo, è emerso che il mezzo sul quale si trovava al volante era sotto sequestro. Inoltre ha fornito ai militari false generalità per non incorrere nella contestazione delle violazioni. Al termine degli accertamenti i militari hanno sottoposto il veicolo ad un nuovo provvedimento di sequestro.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un "guaio" dietro l'altro: guida un mezzo sequestrato e dà un falso nome al controllo

ForlìToday è in caricamento