Cultura e solidarietà

Un inedito show teatrale da sold out: Tequila Sunrise e Lilt insieme per la prevenzione oncologica

Un viaggio attraverso una selezione di brani delle 'aquile californiane' che ci ha fatto rivivere, ancora una volta, le magiche atmosfere della West Coast americana degli anni '70

Tequila Sunrise e Lilt insieme per la prevenzione oncologica. Il 5 maggio scorso, dopo oltre due anni di assenza dalle scene, la storica band forlivese si è ripresentata al proprio pubblico in formazione rinnovata con un inedito spettacolo teatrale. Un viaggio attraverso una selezione di brani delle 'aquile californiane' che ci ha fatto rivivere, ancora una volta, le magiche atmosfere della West Coast americana degli anni '70. 

La serata è stata significativa anche dal punto di vista della solidarietà perché l’incasso è stato devoluto a Lilt (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori di Forlì Cesena) che da anni, con i suoi volontari e collaboratori sanitari, si impegna a diffondere i valori della prevenzione oncologica e dei corretti stili di vita. Il ricavato (al netto delle spese sostenute) verrà impiegato per premiare le tre migliori tesi di laurea, sui temi della salute, nei campus romagnoli in memoria del prof. Dino Amadori.

"Il tutto esaurito dell’evento ha rappresentato, per la nostra associazione, un grande risultato - spiega la presidente Sandra Montalti - sia per il sostegno alle attività, sia per la vicinanza di tante persone che hanno espresso nei confronti della Lilt stima e fiducia. Alla band e a tutti i partecipanti va la nostra più sincera gratitudine".

"Siamo orgogliosi di aver contribuito a una buona causa, felici di aver condiviso con così tante persone il nostro nuovo spettacolo - dichiarano i Tequila -. Per noi è stata una data importante che ha segnato un nuovo inizio, un punto di svolta con l’ingresso in formazione di Sonia e Matteo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un inedito show teatrale da sold out: Tequila Sunrise e Lilt insieme per la prevenzione oncologica
ForlìToday è in caricamento